China Merchants Bank sceglie IAM per la gestione delle carte di credito

8 Settembre 2008, di Redazione Wall Street Italia

La fiorente carta di credito “All-in-One Card” di China Merchants Bank e il business del retail banking online in rapida crescita sono il risultato di strategie marketing creative coniugate a iniziative di sviluppo tecnologico di grande successo. Il lancio da parte di China Merchants Bank, in cooperazione con Visa (uno degli sponsor dei Giochi Olimpici), di una carta di credito contrassegnata dal carattere cinese “He” che evidenzia la parola “harmony” (he), lo stesso tema della spettacolare e riuscita cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Pechino, rappresenta un esempio recente di come l’istituto di credito cinese sia riuscito a far crescere il segmento delle carte di credito, passato dai 5 milioni di card emessi nel 2006 agli oltre 20 milioni di questi mesi del 2008. China Merchants Bank si è così aggiudicata il maggior numero di emissioni di carte di credito di tutto il Paese asiatico.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Per INNOVATION Data ProcessingThomas J. Meehan, 973-890-7300tmeehan@fdrinnovation.comoppureLori Fabisiak, 973-473-6643lori@weinrichadv.com