Celgene fornisce aggiornamenti su domande sottoposte ad autorità regolamentatrici

4 Gennaio 2011, di Redazione Wall Street Italia

Celgene International Sàrl (NASDAQ: CELG) ha annunciato la presentazione di richieste agli organi regolamentatori per le sue terapie per i tumori ematici, REVLIMID (lenalidomide) e ISTODAX (romidepsin). La società ha presentato una domanda per l’autorizzazione alla commercializzazione (MAA) per l’approvazione del REVLIMID (lenalidomide) per il trattamento di mantenimento di pazienti affetti da mieloma multiplo di recente diagnosi che non abbiano mostrato miglioramenti dopo un trattamento iniziale a base di melfalan, prednisone e REVLIMID, o in seguito al trapianto autologo di cellule staminali. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Celgene International SàrlDirettore relazioni esterneKevin Loth, +41 32 729 86 21