Cegedim Relationship Management offre un approccio completo alle esigenze di trasparenza delle

14 Luglio 2011, di Redazione Wall Street Italia

Le recenti modifiche alle direttive sulle pratiche ottimali adottate dal settore farmaceutico britannico e olandese, oltre alla proposta a giugno di un “Sunshine Act” in stile francese da parte del ministero della salute, annunciano una nuova struttura normativa europea per le case farmaceutiche e i produttori di apparecchiature medicali. A seguito di questi sviluppi, per la conformità con i nuovi prerequisiti le aziende si affretteranno a predisporre un meccanismo interno per il reporting e la pubblicazione di tutti i pagamenti destinati agli operatori del settore sanitario. Seguendo l’esempio degli USA, alcune aziende europee stanno aggiornando i propri requisiti etici e adottano nuove misure legali che puntano a rendere trasparenti ogni compensazione e accordo tra aziende ed entità nell’ambito delle informazioni sul settore sanitario. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Sylvie DELANGLECegedimRelazioni con i mediaTel.: +33 (0)1 49 09 68 [email protected] DE CHAMISSOPresse-Papiers AgencyRelazioni con la stampaTel.: +33 (0)1 77 35 60 [email protected]