CDR, Elezione Bresso: AICCRE: “figura autorevole per enti locali”

10 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – “Ci rallegriamo della conferma di Mercedes Bresso e le auguriamo un buon lavoro”. Lo dichiarano in una nota Vincenzo Menna ed Emilio Verrengia, rispettivamente Segretario generale e Segretario generale aggiunto dell’AICCRE, in merito all’elezione di Mercedes Bresso alla presidenza del Comitato delle Regioni. “Siamo convinti – proseguono – che Mercedes Bresso svolgerà questo compito con autorevolezza e grande capacità in un momento di crisi economica e sociale che tocca soprattutto gli enti locali e regionali. La legislazione dell’Unione europea, oltretutto, alla luce del Trattato di Lisbona, introdurrà una nuova prospettiva politica per i poteri territoriali”. “la Bresso, forte della sua militanza nella lotta per l’Europa unita, federale e di pace, può vantare un impegno continuo e una conoscenza profonda sia degli Enti locali e regionali, sia dei meccanismi delle istituzioni europee, essendo stata, tra l’altro, eurodeputata, Presidente di una Regione importante quale il Piemonte nonché attuale presidente della nostra Associazione. “Ribadiamo, concludono i dirigenti dell’AICCRE, che siamo anche lieti del che sia proprio una donna a presiedere un organo così importante come il Comitato delle Regioni, convinti che la prospettiva e la sensibilità di genere possano fare un gran bene alle Istituzioni europee e territoriali”.