CDNetworks aggiunge altri punti di presenza nel Kuwait e al Cairo

5 Novembre 2013, di Redazione Wall Street Italia

CDNetworks ha esteso la propria rete globale sia in Kuwait che al Cairo (Egitto), onde offrire una maggior copertura nei mercati in rapida crescita nella regione Medio Oriente e Africa settentrionale (MENA), collegando punti di presenza in Israele, in Iraq, in Qatar, negli Emirati Arabi Uniti, in Arabia Saudita e in Oman. “La crescita dello shopping online in Medio Oriente sta intensificando la concorrenza”, ha spiegato Jeff Kim, presidente e direttore operativo presso CDNetworks Americhe ed EMOA. “I clienti di CDNetworks fruiscono del vantaggio derivato dalla maggiore velocità di download dai siti e delle transazioni di commercio elettronico, il che incentiva gli utenti a non abbandonare il loro sito e a non rivolgersi alla concorrenza”. Secondo quanto stimato in una relazione del 2013 a cura di PayPal (PayPal Insights, e-commerce in the Middle East, Analisi a cura di PayPal, il commercio elettronico in Medio Oriente), “in Medio Oriente vi sono al momento 30 milioni di persone che effettuano acquisti online, il che corrisponde a un incremento del 65% rispetto al 2011 e il settore del commercio elettronico è destinato a crescere ulteriormente passando dagli attuali 11,2 miliardi a 15 miliardi di dollari entro il 2015”. Secondo un’indagine condotta da Visa nel 2011, le attività di vendita al dettaglio online stanno registrando un boom in Medio Oriente per via dell’elevato reddito disponibile e della diffusione massiccia delle carte di credito. “Il Medio Oriente cresce rapidamente ed è più consolidato dell’Africa settentrionale, dove la diffusione di internet è ancora a meno del 50% della popolazione, ma la diffusione di internet in Egitto, per esempio, è aumentata nella misura del 137% dal 2009 al 2012”, ha dichiarato Jeff Kim. “In Medio Oriente, gli Emirati Arabi Uniti vantano la percentuale più elevata di utenti internet che effettuano acquisti online, seguiti da Arabia Saudita, Qatar e Kuwait. Siamo molto contenti di disporre ora di punti di presenza nelle quattro località più importanti”. Nella relazione di PayPal si sostiene inoltre che: “Oltre a una crescita considerevole della spesa e della popolazione che effettua transazioni commerciali online, nella regione MENA si è assistito anche a una crescita esponenziale del commercio elettronico transfrontaliero, ove il tasso di crescita annuo supera il 70%. Tale crescita è alimentata dallo scarso numero di opzioni attualmente disponibili nella regione MENA”. In un’intervista rilasciata di recente al Daily News Egypt, interrogato in merito alla sussistenza di una differenza tra l’Egitto e il resto della regione MENA, il direttore generale di PayPal MENA Elias Ghanem ha affermato: “No, niente di specifico, ma ciò che è molto entusiasmante è il fatto che gli egiziani sono molto propensi ad effettuare acquisti online e noi ce ne rallegriamo. Ma tale tendenza è più o meno presente ovunque il rapporto tra beni materiali e beni digitali equivalga pressappoco a 50:50. Per beni materiali intendo articoli di abbigliamento e di elettronica, mentre per quanto riguarda i beni digitali ci sono [diverse] categorie: giochi, suonerie, libri ed articoli scaricabili, credito per Facebook e credito per Skype. Ma per quanto concerne tutti i segmenti verticali, le prospettive commerciali a mio parere sono ottime”. Informazioni su CDNetworks CDNetworks rende possibile l’accelerazione globale su cloud. La missione di CDNetworks consiste nel trasformare internet in una rete di trasmissione di applicazioni sicura, affidabile, scalabile e ad alte prestazioni. Quale unica rete multinazionale di trasmissione di contenuti con competenze e infrastrutture in Cina, in Russia e in altri mercati emergenti, CDNetworks è in grado di proporsi come partner di fiducia nei mercati locali, nonché come massimo esperto per quel che concerne l’espansione nei mercati globali. CDNetworks ha accelerato più di 40.000 siti globali e servizi basati su cloud tramite i suoi 140 e passa punti di presenza e serve clienti operanti online in vari settori, tra cui finanza, viaggi, commercio elettronico, gestione dell’apprendimento, high tech, produzione industriale e media. CDNetworks provvede alle necessità dei clienti aziendali da oltre 13 anni e possiede uffici negli Stati Uniti, in Corea, in Cina, in Giappone e nel Regno Unito. Per ulteriori informazioni visitare il sito http://www.cdnetworks.com. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

CDNetworksSharon Bell, [email protected] Hill, +44 (0) [email protected]