CASO ENRON: SENATO CITA IN GIUDIZIO LA CASA BIANCA

22 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

La Commissione del Senato sugli affari governativi ha deciso, in seguito a una votazione, di citare in giudizio la Casa Bianca, al fine di ottenere informazioni relativamente ai rapporti dell’amministrazione Bush con l’ex colosso energetico Enron.

La citazione in giudizio e’ stata approvata mercoledi’ su richiesta del presidente del comitato, il senatore Joseph Lieberman.

Il panel, una delle 10 commissioni del Congresso che stanno indagando sul fallimento Enron, aveva chiesto alla Casa Bianca il 27 marzo di rivelare le relazioni e le comunicazioni avvenute con il gigante fallito.

Lieberman ha accusato la casa Bianca di fare “ostruzionismo” e quindi ostacolare le indagini del Senato.

Il senatore Fred Thompson ha invece votato contro la citazione in giudizio definendola prematura.