CASCATE DELLE MARMORE VIDEOSORVEGLIATE

15 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Roma, 15 giu – I turisti che visiteranno nella prossima estate la Cascata delle Marmore saranno controllati da un sistema di videosorveglianza via radio. La Comunità Montana della Valnerina ha disposto la realizzazione dell’impianto per tutelare il Parco Naturale della Cascata delle Marmore da eventuali atti vandalici e per proteggere i visitatori dai pericoli, garantendo un pronto intervento in caso di necessità. L’impianto è costituito da 8 telecamere resistenti alle intemperie ed agli attacchi vandalici, collegate via radio con un centro di raccolta e di rielaborazione delle informazioni. “Le telecamere Mobotix – informa il Gruppo Loccioni di Ancona, che ha realizzato l’infrastruttura – sono state posizionate in zone considerate particolarmente strategiche all’interno dell’area escursionistica, come ad esempio presso il belvedere Pennarossa, per permettere una visione e un controllo di tutta la cascata, o sulla passerella che attraversa il fiume Nera e attraverso cui si accede al percorso naturalistico”.