CASA BIANCA: BLOOMBERG SPENDERA’
$1 MILIARDO

16 Maggio 2007, di Redazione Wall Street Italia

Il sindaco di New York Michael R. Bloomberg, pur non essendo ancora formalmente candidato, si preparerebbe a spendere una cifra senza precedenti nelle prossime elezioni presidenziali americane: $1 miliardo del suo patrimonio personale che ammonta a $5.5 miliardi. Bloomberg, stando a indiscrezioni di suoi amici personali raccolte dal quotidiano della destra (vicino alla Cia) The Washington Times, non correrebbe per il partito repubblicano, ma come indipendente.

Molti anni fa, a correre per la Casa Bianca come candidato di un Terzo Partito alternativo al Repubblicano e al Democratico, ci provo’ il miliardario H. Ross Perot: spese $100 milioni, raccolse il 20% dei voti, ma non fu eletto. Un’eventuale campagna elettorale di Bloomberg con un budget di $1 miliardo, costituirebbe un potente magnete di voti, per le presidenziali del novembre 2008. E rivoluzionerebbe la storia della politica negli Stati Uniti.

Hai mai provato ad abbonarti a INSIDER? Scopri i privilegi delle informazioni riservate, clicca sul
link INSIDER