Capital Group: due fondi premiati con i Morningstar Analyst Rating

6 Febbraio 2017, di Redazione Wall Street Italia

Capital Group, società di gestione tra le più grandi e di maggiore esperienza a livello mondiale con oltre 1400 miliardi di dollari in gestione, ha ottenuto per due dei suoi fondi lanciati di recente sul mercato italiano il prestigioso Morningstar Analyst RatingTM con valutazioni Gold e Silver.

Capital Group New Perspective Fund (LUX) (NPF), lanciato in Europa e in Asia nell’ottobre 2015, è stato insignito di un Morningstar Analyst Rating con valutazione Gold (al 17/01/2017). NPF diventa così un fondo unico nel suo genere, essendo il solo prodotto con rating Gold nella categoria Morningstar Global Large-Cap Blend Equity al 20 gennaio 2017. Quasi a conferma dell’ampio apprezzamento riscosso tra gli investitori il rating Morningstar è giunto dopo circa 15 mesi dal lancio della strategia in Europa, periodo nel quale ha registrato una raccolta superiore a 1 miliardo di dollari Usa.

Capital Group Investment Company of America (LUX) (ICA), lanciato in Europa e in Asia nel giugno 2016, ha invece ottenuto un Morningstar Analyst Rating con valutazione Silver (al 12/01/2017), diventando uno dei fondi a gestione attiva con il rating più elevato nella categoria Morningstar US Large-Cap Blend Equity al 20 gennaio 2017. Entrambi i fondi seguono strategie d’investimento di lunga data e di comprovata efficacia e sono gestiti da team di gestori consolidati.

Richard Carlyle, Direttore degli investimenti di Capital Group ha commentato: “I Morningstar Analyst Rating conferiti a NPF e ICA evidenziano il valore offerto agli investitori europei da strategie consolidate con orizzonti d’investimento a lungo termine e orientate alla ricerca. L’Europa è un mercato fondamentale per Capital Group e siamo particolarmente lieti che gli investitori della regione possano finalmente beneficiare di strategie con una tradizione tanto illustre, che integrano la nostra gamma di fondi esistenti e favoriscono un’ulteriore convergenza dei nostri interessi con le esigenze dei nostri clienti nel mercato europeo.”