CAPEZZONE: PER LA SINISTRA MEGLIO BERLUSCONI DEGLI AMERICANI

19 Aprile 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Roma, 19 apr – Commentando le dichiarazioni di Silvio Berlusconi a Firenze, Daniele Capezzone, presidente della Commissione attività produttive della Camera, ha dichiarato: “Pur di cacciare gli americani, un pezzo di sinistra preferisce Berlusconi e intona il coro: “Silvio, salvaci tu…”. Poi, all’opposto, un altro pezzo di sinistra farà un corteo a difesa della Legge Gasparri, come “presidio democratico” e come “baluardo” anti-Mediaset, dopo anni di campagne contro quella legge. Non è una situazione seria, in primo luogo per responsabilità della maggioranza (e Berlusconi cerca di approfittarne sia come politico che come imprenditore): l’unica cosa chiara è che stiamo cacciando gli operatori stranieri, e questa è una grande sconfitta per il paese”.