Canada:Fondi statali per micro turbina elettrica

15 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

Il Ministro per le Risorse Naturali Gary Lunn ha annunciato, durante la Conferenza Internazionale sull’Energia, lo stanziamento di 785.000 dollari in favore della compagnia Enbridge Gas Distribution, leader nel mercato nordamericano, per la realizzazione a Toronto di un impianto-tipo per la produzione di energia elettrica ad alta efficienza e a emissioni ridotte. Il progetto potrebbe assicurare la fornitura di energia più pulita alle città canadesi per il prossimo futuro. All’interno di una centrale della Enbridge, una nuova turbina potrà sfruttare il differenziale di pressione, che si determina nel momento in cui la pressione del gas naturale dagli alti livelli necessari per il trasporto del gas all’interno dei gasdotti viene ridotta per la distribuzione alle utenze finali, per generare altra energia elettrica senza ulteriori emissioni di gas serra. L’impianto farà inoltre ricorso a una cellula ibrida -dalle emissioni vicine a zero- per generare ulteriori 1,2 megawatt di elettricità. Si tratta del primo impianto del genere in tutto il mondo. Il governo canadese promuove le compagnie come la Enbridge, impegnate nella ricerca di nuove tecnologie per la produzione di energia a basso impatto ambientale necessarie per la creazione di un’economia basata sull’utilizzo di energie non inquinanti, il cui beneficio è direttamente a vantaggio dei cittadini e dell’ambiente. Tale progetto rappresenta il primo esempio di come tecnologie ad alta efficienza e con emissioni vicine allo zero possano avere un ruolo molto significativo nel combattere il cambiamento climatico e le emissioni nocive. All’interno della rete urbana di fornitura, i futuri impianti permetteranno alla Enbridge di assicurare l’erogazione di energia a basso impatto alla rete elettrica dell’Ontario. Il progetto consente al Governo di fare significativi passi avanti nello sviluppo della conoscenza, dell’innovazione e della produttività nel settore delle risorse naturali.