Canada: Autogrill, HmsHost acquisisce Atr

11 Ottobre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Autogrill rinnova la concessione per otto punti vendita di ristoro nell’aeroporto di Milano Malpensa, mentre la controllata Usa HmsHost finalizza l’acquisizione di Air Terminal Restaurant, la divisione di ristorazione e retail aeroportuale di Cara Operations in Canada. Lo si legge in due comunicati della società controllata dalla famiglia Benetton. A Malpensa, gli otto punti di ristoro si sommano ai tre aggiudicati nel 2005; Autogrill sigla inoltre in esclusiva con Sky l’accordo per il primo Sky Lounge Bar in Italia all’interno di un aeroporto. Il contratto sarà operativo da novembre e, nei sette anni di durata, genererà un fatturato cumulato di circa 77 milioni di euro. L’operazione canadese, come già annunciato, si conclude con un valore d’impresa di circa 43,6 milioni di euro, per un multiplo compreso tra 6 e 7 volte il margine operativo lordo.