Campari debole nonostante buona view Nomura su beverages

30 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – E’ durata poco per Campari l’illusione di far bella mostra sul paniere principale del listino milanese. Il titolo della big degli alcolici, dopo una partenza vivace, si è tuffata nel segno meno segnando ora un calo dello 0,25% a 4,9225 euro. A dare verve inizialmente un appunto di Nomura sul settore delle bevande in Europa. Secondo la banca d’affari fa molto ben sperare l’ottimo andamento del mercato del liquori negli Stati Uniti. Nomura cita i dati di A.C. Nielsen, secondo cui le statistiche sul settore all’11 dicembre continuano a mostrare un trend robusto. A proposito di Campari, il broker ha affermato che i suoi volumi sono solidi, nonostante il mix di prezzi negativo.