CAMBI: MONETA UNICA SEMPRE PIU’ DEBOLE

23 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

Giornata di ribassi anche oggi per l’euro sui mercati valutari, dopo il nulla di fatto sui tassi di riferimento Usa e dopo l’inatteso calo dell’indice Ifo sulla fiducia delle aziende tedesche. Al momento l’euro quota $0,894 e per un biglietto verde servono 2.167 lire.