CAMBI: LA BOJ INTERVIENE A DIFESA DEL DOLLARO

4 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Il dollaro, pur rimanendo debole nei confronti delle principali valute internazionali, si è rafforzato contro lo yen grazie all’intervento della Banca del Giappone (Boj), che spera in uno yen debole per rilanciare l’economia.

Timori di un’azione da parte della Boj erano già stati anticipati questa mattina, quando il cambio tra le due divise era praticamente invariato.

Al momento per un dollaro occorrono 124,01 yen, contro i 123,40 di ieri.

Il cambio euro/dollaro è sceso leggermente rispetto a qualche ora fa a 0,9429, riportandosi quindi vicino alle quotazioni di ieri (0,9425).