Cambi, l’euro trova nuova forza da IFO

24 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’euro vola sui massimi di seduta nei confronti del biglietto berde, trovando spunto positivo dal dato appena diffuso sull’Ifo. L’indice, che rappresenta il sentiment delle imprese tedesche, ha registrato un miglioramento a sorpresa nel mese di settembre. L’indicatore si è attestato a settembre a 106,8 punti contro i 106,7 punti del mese precedente s fronte di un calo a circa 106,5 punti stimato dal consensus. Al momento il cross eur/usd viaggia a 1,3368 dollari dopo aver toccato il top intraday a 1,3378 dollari. La tensione sul mercato valutario, resta tuttavia alta, in attesa oggi pomeriggio di alcuni dati statunitensi: gli ordini di beni durevoli e le vendite di nuove case entrambi di agosto.