Cambi, euro in rimonta sul dollaro

13 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La settimana valutaria si apre all’insegna degli acquisti per la moneta unica, che scambia ben oltre la soglia degli 1,28 dollari. Povera oggi l’agenda macroeconomica, mentre domani è attesa la pubblicazione del dato sullo Zew tedesco di settembre, che misura la fiducia nel settore finanziario, e in Usa i numeri sulle vendite al dettaglio di agosto. L’ottava si concluderà poi venerdì con i prezzi al consumo statunitensi, sempre di agosto.