Cambi, euro attendista in attesa mercato lavoro USA

3 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il cross euro/dollaro si conferma poco mosso nelle prime ore della mattinata in attesa delle statistiche sul mondo del lavoro statunitense, fondamentali per capire meglio l’attuale stato di salute della locomotiva USA. La moneta unica scambia stamane contro il biglietto verde a 1,2818 usd, praticamente sui livelli della vigilia, quando si era verificato un lieve movimento al rialzo in scia alle parole del numero uno della BCE Jean Claude Trichet e ai buoni dati macro statunitensi. In particolare il presidente della BCE ha speso parole confortanti sull’economia europea ecludendo il rischio di un double-dip anche se l’exit-strategy non è ancora alle porte. L’agenda macroeconomica odierna prevede i PMI dei servizi in Europa e le vendite al dettaglio della Zona Euro, mentre oltreoceano arriveranno oltre al jobs report anche l’ISM dei servizi.