CAC40: ANALISI INDICE 170505

17 Maggio 2005, di Redazione Wall Street Italia

CAC 40

L’indice francese (PC 3996) dopo aver effettuato un buon movimento rialzista avviatosi ad agosto scorso dal supporto statico 3490/500 si è arrestato in prossimità di 4100/150 a inizio aprile, per poi riportarsi nelle ultime settimane in prossimità della media mobile a 200 gg attualmente in transito a 3840 (min. 3880).

Per le prossime settimane è importante che l’indice riesca a consolidare fra l’area di supporto 3850/3900 e l’area di resistenza 4000/50, prima di tentare nuovi spunti rialzisti.
Un nuovo segnale positivo per i prossimi mesi si avrebbe con il superamento di 4100 che consentirebbe uno spunto rialzista verso 4300/400, dove sono attesi ordini di vendita.

Il movimento rialzista sopra menzionato verrebbe fortemente indebolito dalla violazione di 3850, che determinerebbe una discesa a 3650.

Acquisti sono possibili su correzioni in area 3900/20, con s/l 3770 e t/p 4080.

Analisi a cura di: Romano De Bortoli e Giorgio Sogliani

NB:
Il presente report dev’essere inteso come fonte di informazione e non può, in nessun caso, essere considerato un’offerta o una sollecitazione all’acquisto o alla vendita di strumenti finanziari. Le informazioni contenute in questo studio sono frutto di notizie e opinioni che possono essere modificate in qualsiasi momento senza preavviso.

Ai sensi dell’art. 69, comma 1, punto c, del Regolamento Emittenti della Consob, Banca Sella segnala che potrebbe avere un proprio specifico interesse riguardo agli emittenti, agli strumenti finanziari o alle operazioni oggetto di analisi.