CAC 40: ANALISI SETTIMANALE

27 Aprile 2004, di Redazione Wall Street Italia

L’indice francese (PC 3783) si è mosso all’interno di un canale rialzista dalla primavera del 2003, fino a toccare un massimo a 3789 e quindi fuoriuscirne a metà marzo scorso. La successiva pesante discesa si è arrestata in prossimità di 3500 (min. 3490), dove si è avviata un’inversione a ‘V’ che ha portato le quotazioni a toccare un nuovo massimo dell’anno a 3832.

Per le prossime sedute appare possibile una leggera correzione verso 3740/60, prima di riprendere la salita per le prossime settimane/mesi con possibile obiettivo l’area di resistenza 4200 – 4400.
Le spinte rialziste si attenuerebbero per le prossime sedute già al di sotto di 3700, ma il tono peggiorerebbe in caso di nuova violazione di 3600, al momento poco probabile.

Le posizioni lunghe aperte in area 3770/90 e incrementate sopra 3800 si possono mantenere con s/l 3610, con obiettivi 3980 e quindi 4180.

NB:
Il presente report dev’essere inteso come fonte di informazione e non può, in nessun caso, essere considerato un’offerta o una sollecitazione all’acquisto o alla vendita di strumenti finanziari. Le informazioni contenute in questo studio sono frutto di notizie e opinioni che possono essere modificate in qualsiasi momento senza preavviso.

Ai sensi dell’art. 69, comma 1, punto c, del Regolamento Emittenti della Consob, Banca Sella segnala che potrebbe avere un proprio specifico interesse riguardo agli emittenti, agli strumenti finanziari o alle operazioni oggetto di analisi.