Buzzi Unicem aumenta il rosso nel primo trimestre

12 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di Buzzi Unicem SpA si è riunito in data odierna per l’esame del resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2010. Lo si legge in una nota. La società ha chiuso il primo trimestre con un risultato netto negativo per 52,9 milioni in aumento rispetto ai al rosso di 43 milioni dello stesso periodo dello scorso anno . Il fatturato consolidato è diminuito del 21,7% da 587,3 a 459,6 milioni; l’effetto volumi e l’effetto prezzi, entrambi sfavorevoli, hanno pesato rispettivamente per 98,8 e 21,3 milioni. Il margine operativo lordo è stato pari a 13,9 milioni (-25,4 milioni rispetto al primo trimestre 2009, ovvero – 64,6%). La redditività caratteristica del trimestre è passata così dal 6,7% al 3,0%. Considerando l’andamento insoddisfacente del primo trimestre, la società conferma, per l’esercizio in corso, previsione di risultati operativi ed utile netto inferiori a quelli dell’anno precedente.