Business Wire decide di offrire i propri servizi alle società australasiane e apre un ufficio v

30 Gennaio 2011, di Redazione Wall Street Italia

Business Wire ha annunciato oggi la propria espansione nella regione Asia-Pacifico con l’apertura a Sidney di un ufficio vendite al servizio dei mercati dell’Australia e della Nuova Zelanda. La clientela locale potrà così trarre vantaggio dai servizi garantiti di Business Wire, ossia informazioni pubblicate in rete, applicazioni per la distribuzione di comunicati stampa sui cellulari e la sua piattaforma multicanale brevettata. Business Wire in realtà è presente a Sidney da marzo 2004, a seguito della nomina di Kevin Chiew a direttore dello sviluppo dell’attività nella regione Asia-Pacifico. Chiew assumerà ora anche l’incarico di dirigere l’attività a Sidney. La decisione di Business Wire si fonda sulla crescente necessità delle società australiane e neozelandesi di entrare in contattato con i mercati globali e gli investitori internazionali. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Business WireSidneyKevin Chiew, + 61 2 9699 2219oppureNew YorkNeil Hershberg, +1-212-752-9600