BUSH: TALEBANI COLPEVOLI QUANTO BIN LADEN

25 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Nel discorso alla Casa Bianca, martedi’, il presidente George W. Bush ha annunciato “seri problemi” con il governo talebano, a questo punto colpevole dell’attacco dell’11 settembre quanto bin Laden, dopo che questi hanno piu’ volte negato il rilascio del terrorista, principale sospettato dell’attentato.

Bush assicura che non c’e’ rabbia verso il popolo afghano e cerca sostegno dai dissidenti al governo talebano.