BUSH: ALT AL RICICLAGGIO DENARO DEI TERRORISTI

19 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

L’ amministrazione Bush dara’ vita a una nuova squadra permanente per combattere il riciclaggio di denaro sporco da parte dei terroristi.

Dopo il terribile attacco dei terroristi contro New York e Washington della scorsa settimana, la Casa Bianca ha deciso di rivedere rapidamente la vecchia strategia sul riciciclaggio di denaro sporco, incentrando d’ ora in poi la maggior parte degli sforzi contro i terroristi, piuttosto che contro i cartelli dei narco-trafficanti.

Saranno create due nuove unita’ specializzate a Chicago e San Francisco (per via delle forti connection bancarie delle due citta’ e per San Francisco perche’ e’ piu’ aperta all’oriente) per indagare su come i terroristi finanziano le loro operazioni. I team esistenti nelle altre principali citta’ Usa, come New York, rimarranno in vita e si coordineranno con il nuovo gruppo.

Ciascun team ricevera’ l’apporto di varie agenzie del governo federale tra cui FBI, Servizio Segreto, Internal Revenue Service, e gli uffici delle Dogane.