Burger King sotto la parità dopo taglio di Deutsche Bank

3 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Viaggia sotto la linea di parità il titolo di Burger King alla borsa di New York in controtendenza ad indici a stelle e strisce che si muovono in territorio positivo. Il titolo del re dei fast food scivola dello 0,21% scambiando a 23,54 dollari per azione. A zavorrare le azioni di Burger King ha contribuito il taglio della raccomandazione a “sell” da “buy” da parte di Deutsche Bank. Gli analisti della banca tedesca hanno deciso per l’abbassamento del giudizio dopo che la catena fast food ha accettato l’offerta d’acquisto di 3G Capital per 24 dollari ad azione.