Buongiorno, entra nel mercato digitale dei giochi online e per cellulari

17 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Buongiorno, multinazionale italiana leader nel settore del mobile entertainment, annuncia il proprio ingresso nel mercato dei giochi di abilità online e per cellulari, grazie alla titolarità della concessione per l’esercizio dei giochi a distanza e il lancio imminente di WINGA la nuova offerta integrata per giocare che comprende una serie completa di skill games ad ampio appeal e di casinò, poker e bingo. L’offerta si svilupperà su entrambi i canali: l’online e il cellulare. WINGA offrirà ai potenziali giocatori un parco divertimenti digitale unico per completezza e per accessibilità “anytime, any device, always rewarding” che indirizza un fenomeno in crescita esponenziale grazie alle nuove tecnologie digitali, all’evoluzione del mobile internet e al mutato quadro normativo, che dal 2008 regola per legge in Italia il sistema di concessione ad operatori privati. WINGA potrà inoltre offrire per alcune tipologie di giochi, tra cui casinò e skill games (slot machine, roulette, blackjack e baccarat), l‘opzione mobile che posizionerà Buongiorno tra i first movers di questo nuovo e promettente mercato. Buongiorno, grazie alla concessione per l’esercizio dei giochi da parte dell’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, prevede di poter avviare le attività commerciali in Italia entro la fine del secondo trimestre 2010. Contemporaneamente, la società sta monitorando l’evolversi delle procedure di regolazione in altri mercati in cui già opera con successo nel B2C, al fine di poter avviare rapidamente un’offerta commerciale non appena il quadro regolatorio di tali paesi lo consentirà. “Il settore dei giochi online e degli skill games è il naturale complemento della tradizionale offerta B2C di Buongiorno nel mobile entertainment – ha dichiarato Andrea Casalini, CEO di Buongiorno SpA che proprio nel 2010 compie 10 annil’evoluzione del quadro normativo italiano ci offre la straordinaria opportunità di coniugare le nostre capacità tecniche e di conoscenza del mercato con un’offerta innovativa, attraente e promettente come WINGA.” Buongiorno si prefigge obiettivi di ricavi derivanti dalla nuova offerta WINGA nell’intorno dei 10 milioni di Euro entro i primi 12 mesi e un Ebitda positivo entro tre anni. Contestualmente all’annuncio del lancio di questa nuova linea di business, il CEO di Buongiorno Andrea Casalini illustrerà ad analisti e investitori ospiti della STAR Conference i risultati dell’esercizio 2009 e le indicazioni per il 2010. In particolare, l’esercizio 2009 si è chiuso con Ricavi pari a 259,5 milioni di Euro (316 milioni di Euro nel 2008) ed Ebitda consolidato positivo per 39 milioni di Euro (39,8 milioni di Euro nel 2008); il Risultato prima delle Imposte è migliorato di oltre il 165% passando da 4,9 milioni di Euro nel 2008 a 13,1 milioni di Euro nel 2009; l’Utile Netto Consolidato del 2009 è stato di 7 milioni di Euro (8,4 milioni nell’esercizio 2008) con un’elevata incidenza degli oneri fiscali in larga parte non monetari; al lordo degli stessi risulterebbe 10,5 milioni di Euro. Al 31 dicembre 2009 l’Indebitamento Finanziario Netto consolidato è stato di 47,4 milioni di Euro in netto miglioramento rispetto i 66,7 milioni di Euro di fine 2008. Per il 2010, relativamente alle linee di business esistenti B2C e B2B, Buongiorno S.p.A. conferma un obiettivo di crescita nella topline e l’investimento di risorse interne per il finanziamento dei new business: WINGA e peoplesound/hellotxt.