Bunzl resta di malumore nonstante affari in linea con attese

22 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La società di logistica Bunzl resta sotto pressione alla borsa di Londra, in un mercato che non lascia spazio all’ottimismo. Il titolo, che cede quasi il 2% alla City, non riesce dunque a beneficiare dei positivi dati sull’andamento degli affari annunciati dalla società. Bunzl ha chiuso il primo semestre con un aumento del fatturato del 2%, pressoché in linea con le attese, ed ha preannunciato altre acquisizioni prima della fine dell’anno.