Bulgari dietro le quinte nonstante conti trimestrali

11 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Bulgari esce di scena stamattina a Milano, dopo la solida performance tracciata la vigilia, in scia con il rimbalzo generalizzato del mercato. Il titolo, che perde circa l’1%, non riesce neanche a beneficiare dei positivi risultati trimestrali. La gioielleria romana, infatti, ha annunciato ieri sera una forte riduzione della perdita nel primo trimestre a 8,3 milioni di euro, a fronte di un rosso di 29,3 mln l’anno precedente. Il fatturato si attesta a 199,1 milioni di euro, in crescita del 12,6% a cambi comparabili (+11,8% a cambi correnti), mentre il risultato operativo è sostanzialmente in pareggio.