BUFERA ANALISTI: ACCUSATA LA REGINA DI INTERNET

2 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Sotto accusa Mary Meeker, l’analista di Morgan Stanley (MWD – Nyse) soprannominata “la regina di Internet” per le numerose analisi rialziste sul settore. Meeker e’ stata infatti accusata di aver emesso raccomandazioni di parte e tendenziose su eBay (EBAY – Nasdaq) e Amazon.com (AMZN – Nasdaq).

Meeker non e’ che una delle tante analiste ‘star’ a finire sotto le maglie della giustizia sulle numerose cause legali aperte da investitori furibondi per le forti perdite subite con il crollo del settore high tech. Anche Henry Blodget di Merrill Lynch (MER – Nyse) era stato trascinato in tribunale costringendo la banca a pagare $400.000 per porre fine alla causa civile intentata da uno dei suoi clienti.

L’analista di Morgan Stanley e’ stata chiamata in giudizio dallo studio legale Schiffrin & Barroway, LLP, in rappresentanza di un suo cliente. L’accusa e’ quella di aver valicato la cosiddetta “Muraglia Cinese”, ossia la netta separazione che dovrebbe esistere tra analisti e banche d’investimento.

Alcuni esperti sostengono che la causa legale sara’ difficile da portare avanti visto che occorrera’ dimostrare gli errori commessi da Meeker e Morgan Stanley e non la motivazione che ha spinto a emettere le raccomandazioni sui titoli.

La bufera sugli analisti di Wall Street, iniziata qualche mese fa con l’inchiesta aperta dal Procuratore Generale di New York sulla leggittimita’ delle analisi delle banche d’affari e la loro totale indipendenza, continua a emettere vittime.

Per ora le indagini continuano e la Securities and Exchange Commission (SEC), l’ente federale di controllo sulla borsa USA, sembra aver calcolato che circa il 30% degli analisti sotto inchiesta, ha acquistato partecipazioni in societa’ private e iniziato a seguire professionamente il titolo dopo la loro offerta iniziale.

SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:


SPECIALE: BUFERA SUGLI ANALISTI FINANZIARI /4

SPECIALE: BUFERA SUGLI ANALISTI FINANZIARI /3
SPECIALE: BUFERA SUGLI ANALISTI FINANZIARI /2
SPECIALE: BUFERA SUGLI ANALISTI FINANZIARI /1