Buba: Euronext, col Nyse norme americane in Ue

13 Novembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

La Bundesbank mette di nuovo in guardia dalle conseguenze che una fusione tra Euronext e New York Stock Exchange (Nyse) avrebbe ”sull’esportazione” in Europa di leggi e regolamenti di sorveglianza dei mercati finanziari americani. In caso di una fusione di Borse europee e americane, ”non si può escludere che la rigorosa normativa del Sarbanes-Oxley-Act venga applicata anche alle imprese europee”, dichiara Edgar Meister al quotidiano Faz. Meister è membro del direttivo della Bundesbank, responsabile della sorveglianza del settore finanziario, e dirige a livello europeo la Commissione per il controllo del settore bancario.