BROWSER GOOGLE? NON ANCORA
MA IN FUTURO…

22 Settembre 2004, di Redazione Wall Street Italia

Il NY Post: “Pronta la sfida a Microsoft nel campo dei navigatori”
“Voci infondate” secondo il motore, che intanto, però, si attrezza

ROMA – Google sta per varare un suo browser? L’ipotesi, in giro da tempo, è stata rilanciata ieri con grande evidenza da un articolo apparso sul New York Post. Il quotidiano della famiglia Murdoch sottolinea la recente campagna acquisti di Google tra gli ingegneri di giganti come Microsoft e Sun Microsystems, ricorda che la compagnia di Mountain View ha ospitato il mese scorso una conferenza degli sviluppatori di Mozilla (principale concorrente di Internet Explorer), mette insieme i puntini e giunge a una conclusione: tutto è pronto perché Google, dopo aver lanciato il suo servizio di posta elettronica Gmail, fornisca anche un programma per navigare sul web.

“Sono teorie che per ora non hanno fondamento”, fanno sapere da Google a Repubblica.it. E, a proposito delle nuove assunzioni a Mountain View, spiegano che “le migliori intelligenze nel campo dell’ingegneria informatica sono normale linfa vitale” per la compagnia.

Intanto, però, l’idea di un browser targato Google solletica la fantasia dei navigatori. Su Slashdot, punto di ritrovo preferito dai patiti di tecnologia, qualcuno ha cercato a chi fosse intestato il dominio Gbrowser.com. Alla Google Inc., ovviamente. Dunque, Google non ha per ora intenzione di sfidare Microsoft nel settore dei browser. Ma si sta dotando di tutti gli strumenti per farlo.

Copyright © La Repubblica per Wall Street Italia, Inc. Riproduzione vietata. All rights reserved