BROKERS: NDB BRUCIA IL 20% SU ASPETTATIVE UTILI

8 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

National Discount Brokers Group (NDB) segna questa mattina un ribasso del 20% dopo aver rivisto in negativo le stime sugli utili relativi al primo trimestre fiscale.

La societa’ si aspetta di chiudere il trimestre con una perdita compresa tra i 6 e i 9 centesimi per azione, mentre gli analisti di First Call/Thomson Financial avevano previsto un utile di circa 9 centesimi. Il fatturato dovrebbe scendere del 21% rispetto alle aspettative e attestarsi a $67 milioni.

I problemi sembrano essere legati alle condizioni avverse del mercato e all’aumento dei costi dovuto a un incremento delle assunzioni.