BROKER: CSFBDIRECT TAGLIA 180 POSTI NEGLI USA

31 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

CSFBdirect Inc. (DIR – Nyse), il broker online controllato dalla banca d’affari Credit Suisse First Boston, sta pianificando il licenziamento di 180 dipendenti, pari al 14% della sua forza lavoro negli Stati Uniti.

La decisione, causata dal forte calo nel trading, comportera’ un onere straordinario di $16 milioni nel secondo trimestre dell’anno.

SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:


BROKER: CSFBdirect TAGLIA 10% FORZA LAVORO