BROADCASTING: GOLDMAN POSITIVA SU ROSA DI TITOLI

27 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

La banca d’affari Goldman Sachs ritiene che alcuni titoli di societa di broadcasting siano atttualmente attraenti.

Goldman strizza l’occhio a Clear Channel Communications (CCU – Nyse), Viacom (VIA – Nyse), Univision Communications (UVN – Nyse), Westwood One (WON – Nyse) e Lamar Advertising Company (LAMR – Nyse), sostenendo che le valutazione di questi titoli sono irresistibili.

A determinare il giudizio, anche i fondamentali in miglioramenti e un forte cash flow.

Secondo la banca, questi titoli sono attualmente deboli per i seguenti motivi:

– speculazioni di una possibile indagine della Sec su CCU per questioni contabili che il griuppo ha smentito.

– lo scetticismo degli investitori sul sistema EBIDA – usato da queste societa’ – sorto dopo lo scandalo WorldCom.