British Airways, da oggi sciopero di assistenti di volo

24 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Inizia oggi lo sciopero di 5 giorni degli assistenti di volo della British Airway, indetto dal sindacato della Unite per protestare contro il taglio di posti e salari annunciato dai vertici della compagnia aerea britannica dopo le perdite record riportate qualche giorno fa. Confermati anche gli altri scioperi a venire annunciati in precedenza. La compagna ha comunque precisato che il 60% dei voli di lunga tratta e il 50% di quelli di breve da Heathrow dovrebbero essere garantiti, mentre Gatwick non dovrebbe subire disagi.