Brembo, affitta ramo d’azienda di un proprio fornitore

22 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Brembo ha firmato un contratto di affitto, fino al 31/12/2011, di un ramo d’azienda costituito da due società, di un suo importante fornitore di parti meccaniche con lavorazioni tecnologiche. L’operazione si è resa necessaria per far fronte alle difficoltà finanziarie in cui versano le società Immc e Iral, per salvaguardare il know–how e l’importante patrimonio tecnologico trasferiti da Brembo alle suddette aziende nel corso della loro pluriennale collaborazione, e per garantire la continuità delle forniture al Gruppo Brembo. L’operazione è avvenuta per il tramite di una Newco recentemente costituita e controllata al 100% da Brembo S.p.A., denominata La.Cam Srl. Gli stabilimenti delle società oggetto del contratto di affitto si trovano a Berzo Demo (BS) e Sellero (BS), occupano circa 230 addetti e producono particolari metallici e minuteria di alta precisione normalmente utilizzati dal Gruppo Brembo per la realizzazione di impianti frenanti, per applicazioni auto e moto, di primo equipaggiamento e racing. Il canone di affitto ammonta a € 1,8 milioni l’anno; il fatturato delle due società, circa € 17 milioni, non avrà effetti sui ricavi consolidati del Gruppo Brembo, che ne assorbe interamente la produzione. Entro il termine del periodo di locazione ed in base all’esito della ristrutturazione patrimoniale delle due società oggetto dell’affitto, Brembo potrà eventualmente essere coinvolta nel successivo processo di acquisto del ramo d’azienda.