BPER, Meliorbanca cede ramo Private a Santander

23 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Banca popolare dell’Emilia Romagna comunica che in data odierna la propria controllata Meliorbanca ha sottoscritto con Santander Private Banking un contratto avente ad oggetto la cessione del 100% del capitale sociale di Meliorbanca Private, banca specializzata nei servizi di private banking. Il perfezionamento della cessione è subordinato, tra l’altro, all’ottenimento delle necessarie autorizzazioni da parte delle competenti Autorità. Il corrispettivo sarà quantificato alla data di perfezionamento dell’operazione , risultando comunque soggetto a parziale aggiustamento post-closing in relazione al valore delle masse gestite ed amministrate da Meliorbanca Private. LìIstituto segnala noltre in una nota che, in relazione alla consistenza del patrimonio netto contabile della Banca al 30 giugno 2010 e delle masse attualmente dalla stessa gestite ed amministrate, il corrispettivo della compravendita è allo stato stimabile in ca. Euro 32 milioni. L’articolato contrattuale prevede altresì che Meliorbanca, oltre a prestare l’usuale corredo di dichiarazioni e garanzie a favore della Banca acquirente, si adoperi affinché si realizzino interventi volti a ridurre l’incidenza dei costi amministrativi di Meliorbanca Private, prima del closing. La cessione, che si inserisce nell’ambito del processo di semplificazione delle componenti del Gruppo, è coerente con l’intento di BPER di focalizzare il proprio modello di servizio nel settore del Private Banking & Wealth Management sulle reti territoriali delle Banche commerciali del Gruppo, attraverso un’offerta di servizi sempre più ampia, articolata e professionale.