BP sotto la scure di Fitch

15 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’agenzia Fitch ha deciso di tagliare di ben sei livelli il rating di lungo termine di British Petroleum (BP), a seguito dei costi che l’azienda dovrà sostenere per coprire i danni causati dall’esplosione della piattaforma nel Golfo del Messico. Il giudizio sulla compagnia petrolifera passa da AA a BBB e quello di breve da F1 a F3. Sulla piazza inglese le azioni BP risultano al momento invariate.