BP per pulizia marea nera spesi 2,65 mld di dollari

28 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il colosso dell’energia BP ha annunciato di aver speso 2,65 mld di dollari per fare fronte alle operazioni di pulizia della fuoriuscita di petrolio nel Golfo del Messico. Lo ha reso noto la stessa compagnia petrolifera specificando che prevede che la somma aumenterà ulteriormente di almeno 300 mln secondo la stima della società di venerdì scorso.