Bot: nuovo minimo per i rendimenti

12 Gennaio 2015, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Il Tesoro ha collocato 8 miliardi di Bot a 12 mesi al tasso dello 0,243%, in calo dello 0,175% (rispetto all’asta precedente), al nuovo minimo dall’introduzione dell’euro. Dopo l’asta lo spread tra Btp e Bund è sceso a 135 punti base.

La domanda ha superato di 1,703 volte l’offerta dal precedente bid-to-cover di 1,642.

E’ stata un’asta molto ordinata”, dice un operatore. Il BoT annuale si e’ mosso in linea con in valori del secondario e “anche dopo l’asta ha tenuto le posizioni, a testimonianza che gli operatori hanno acquistato il titolo per tenerlo in portafoglio”.

Domani toccherà ai titoli a medio-lungo termine (richiesta di 7 miliardi per titoli a 3,5 e 15 anni). (mt)