BORSE USA: ECCO I ”BUY” DI NAVELLIER

6 Ottobre 2003, di Redazione Wall Street Italia

Aspetto con grande attesa la prossima stagione degli utili che iniziera’ a meta’ ottobre. L’economia sta infatti riprendendosi ad un ritmo rilevante, e cio’ si riflettera’ in risultati al di sopra delle aspettative per la maggiore parte dei titoli compresi nella mia “buy list”.

Recentemente per gli operatori di Wall Street la crescita del fatturato e’ diventata quasi un’ ossessione. Secondo le nostre ricerche, escluso il settore energetico, le societa’ incluse nello Standard & Poor 500 hanno registrato in media una crescita inferiore all’1% nel secondo trimestre di quest’anno. Fortunatamente, questo non e’ accaduto alle societa’ comprese nella nostra lista, dove la performance media si e’ attestata intorno al +20%.

Ritengo che il tasso di crescita degli utili potrebbe rallentare in futuro. Per noi questo non e’ un elemento preoccupante dato che la motivazione principale e’ da attribuirsi all’utilizzo di un differente metodo di valutazione dei risultati, che rende difficili i confronti su base annuale.

Questo mese ho un nuovo buy da porre all’attenzione degli investitori. Alcon (ACL – Nyse) e’ azienda leader nel settore ottico. La societa’ e’ uno spin off di Nestle’ e nel passato ha contribuito a gran parte dei profitti del colosso alimentare. Alcon sviluppa e produce attrezzature mediche utilizzate nella cura e trattamento delle malattie degli occhi.

In particolare la societa’ si e’ portata al centro dell’attenzione di Wall Street in relazione alla distribuzione di Retaane, un farmaco che aiuta a prevenire stati degenerativi della vista soprattutto in pazienti in eta’ avanzata. Negli scorsi quattro trimestri Alcon ha realizzato una crescita degli utili del 46%.

Riguardo ai 5 titoli della Top List, va rilevato che sono in rialzo del 44% dall’inizio dell’anno, battendo la performance dell’S&P 500, in rialzo dell’18% nello stesso periodo.

Ecco i miei TOP 5 del mese di ottobre:

  1. Il nostro nuovo buy dello scorso mese,
  2. Amazon Inc (AMZN – Nasdaq), ci ha dato un profitto notevole. Il titolo e’ in crescita del 19% dal prezzo di acquisto. La pubblicazione dei risultati del retailer online sono previsti per la meta’/fine ottobre e le stime del mercato sono per un EPS di 10 centesimi. Non mi stupirebbe se anche questa volta la societa’ battesse le aspettative. Consiglio di acquistare sotto $54.
  3. Per

  4. Boston Scientific(BSX – Nyse) e’ l’ottava apparizione consecutiva nella mia “TOP 5 list”. Alla fine di agosto il titolo ha iniziato una fase di pull back, ma il titolo ha recuperato e recentemente ha segnato il massimo di sempre.
  5. Genzyme (GENZ – Nasdaq). Il titolo della societa’ biotech e’ in fase rialzista dall’inizio di agosto. La prossima data di pubblicazione della trimestrale e’ prevista per il 15 ottobre. La media delle previsioni di mercato si attesta a 34 centesimi di utile per azione. Da sottolineare che nella prima meta’ del 2003 il fatturato e’ cresciuto del 30% mentre i profitti sono saliti del 65%.
  6. Gilead Sciences (GILD – Nasdaq). Lo scorso luglio la societa’ aveva dichiarato che avrebbe battuto le aspettative sugli utili e il titolo reagi’ immediatamente con un +13%. Quando poi la societa’ riporto’ una trimestrale addirittura migliore delle proprie stime riviste ,il titolo stranamente incasso’ un -0,8%. Il titolo e’ recentemente passato sotto quota $60. Consiglio di acquistare il titolo al di sotto di $66.
  7. Il titolo del produttore di mezzi di trasporto pesanti Paccar(PCAR – Nasdaq) ha rapidamente raggiunto quota $87. Generalmente in seguito ad un andamento cosi’ ripido ci si aspetta una presa di profitto da parte degli investitori. Consiglio di utilizzare ogni possibile pullback per riacquistare il titolo in quanto ritengo che presto il titolo tocchera’ nuovi massimi. Paccar e’ buy fino a quota $90.

*Louis Navellier e’ il fondatore di Navellier & Associates.