BORSE USA: CHIP VIRANO IN TERRENO NEGATIVO

11 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Inversione di rotta per il Merrill Lynch Semiconductor Holdrs (SMH ), uno degli indici rappresentativi della performance dei chip, che cede terreno sulla scia di Intel (INTC – Nasdaq).

Il colosso dei chip non riesce a recuperare terreno dopo le forti perdite accusate venerdi’ scorso, sulla scia del warning lanciato dal gruppo.

In rosso anche Texas Instruments (TXN – Nyse) e Applied Materials (AMAT – Nasdaq).