BORSE UE ZAVORRATE DA PERDITE WALL STREET

29 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Le Borse europee si muovono zavorrate sulla scia del mercato americano: la peggiore è Parigi, che perde l’1,32%.

L’indice Cac-40 della Piazza farncese viene affossato da titoli come Alcatel, StMicroelectronics, TotalFina.

Francoforte segna un ribasso dell’1,21%, mentre Londra lascia lo 0,93%.

In negativo anche Zurigo (-0,53%). Positiva Stoccolma, che difende un +0,12%.

Gli indici settoriali sono tutti negativi. In particolare i tecnologici perdono il 2,21%, i telefonici l’1,94%, i media l’1,40%.