BORSE UE: TUTTE NEGATIVE. PESANO BCE E DOW JONES

8 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Prima la mossa a sorpresa della Banca centrale europea, poi l’andamento incerto di Wall street, stanno deprimendo i mercati del Vecchio Continente.

Il settore che più rapidamente ha invertito la tendenza è stato quello telefonico.

Parigi cala dello 0,36% con le France Telecom ora in discesa dell’1,20%, dopo buoni rialzi nell’intraday. Londra scende dello 0,26% e le Vodafone arretrano dell’1,31%. Infine, Francoforte cede lo 0,59% e le Deutsche Telekom sono girate i ribasso a -0,15%.