BORSE UE TRAINATE AL RIALZO DAI TECNOLOGICI

15 Aprile 2003, di Redazione Wall Street Italia

Le borse europee segnano rialzi in apertura, sulla scia della chiusura di Wall Street della vigilia e di quella, sempre positiva, di Tokio questa mattina.

Il mercato attende il rapporto di sei istituti di ricerca sullo stato dell’economia in Germania, ma soprattutto l’indice Zew, che segnala il grado di fiducia delle imprese finanziarie tedesche nel mese di aprile.

Londra segna +0,58%.

Francoforte segna +1,05%.

Parigi segna +1,35%.

Madrid segna +0,75%.

Molto forte il comparto tecnologico dopo che Ibm ha segnalato dati trimestrali migliori dele attese degli analisti e dopo che ha annunciato per il 2003 stime di fatturato e utili saranno centrate.

Dunque il settore hi-tech cresce, a livello di Eurostoxx, dell’1,82%.

In rialzo un po’ tutti i comparti, ma il passo migliore subito dopo i tecnologici, spetta a assicurativi e automobilistici.

A Francoforte si muove bene Deutsche Telekom che prevede buoni risultati di bilancio per il 2003. Il titolo si apprezza del 2,56% a €11,61.