BORSE UE, TECNOLOGICI SOTTO PRESSIONE

7 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Sotto pressione fin dall’avvio: per il comparto dei titoli legati a Internet si profila una giornata difficile, almeno a giudicare dall’apertura delle Borse europee e dalla chiusura di Tokyo.

Con un occhio al Nasdaq della vigilia, Parigi cede lo 0,6%, Londra lo 0,65%, mentre Francoforte si mantiene sui livelli della vigilia giusto all’inizio, poi cala dello 0,88% al pari di Madrid. In un attimo EuroNm (Nm: Nuovo Mercato) è piombato giù dell’1,74%. Solo Zurigo, +0,45%, e Stoccolma sono positive.

Anche a Tokyo i tecnologici hanno sofferto, sebbene l’indice Nikkei non sia sceso di molto, lo 0,15%. La cautela ha caratterizzato la seduta nipponica, in vista dei dati sul Pil (prodotto interno lordo) nazionale del primo trimestre che saranno resi noti venerdì.