BORSE UE: SU GLI ENERGETICI, GIU’ I TECNOLOGICI

18 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

I mercati europei sono leggermente positivi a metà giornata aiutati dai titoli energetici in crescita.

Gli investitori rimangono incerti sulle prospettive dei mercati, presi tra i tagli ai tassi di interesse e le trimestrali negative delle società.

I tecnologici in Europa stanno perdendo terreno dopo i risultati di Dell Computer (DELL – Nasdaq) comunicati ieri sera. (Vedi Dell centra le aspettative).

Inoltre, la Francese Alcatel sta perdendo il 7,3% in vista della sua acquisizione di Lucent Technologies per $40 miliardi. (Vedi Alcatel-Lucent: fusione prossima dice NYT).

Ma i cali dei tecnologici sono bilanciati dalla crescita degli energetici. L’indice Dj Stoxx del settore energetico è salito dell’1,8%. TotalFinaElf sale del 3% sui risultati positivi.

Il FTSE 100 di Londra sale dello 0,3%, il Dax30 di Francoforte sale dello 0,3% e il CAC 40 di Parigi sale dello 0,7%.