BORSE UE SEMPRE PIU’ GIU’ ASPETTANDO WALL STREET

10 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

La lettera sta prendendo il sopravvento sulle Piazze europee che, oltre alle pesanti perdite accusate da settori trainanti come tlc, tecnologici e media, deve ora fare fronte al cedimento denunciato dal contratto sul Nasdaq, che anticipa per i mercati azionari Usa un’altra seduta difficile.

Parigi e’ la peggiore con il Cac a -1,53%. Vendite anche sul listino di Londra (-1,46%) e su quello di Francoforte (-1,46%). Navigano in area negativa anche Madrid (-1,53%), Amsterdam (-1,33%) e Zurigo (-0,15%).