BORSE UE: PARIGI REGINETTA D’EUROPA

2 Ottobre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Le Borse europee non hanno più le incertezze dell’inizio di seduta, e marciano speditamente come dimostra Parigi: il mercato francese è quello che, con +1,26%, guadagna più degli altri nel continente.

Si distinguono France Telecom, +1,65%, e Lagardere: la multiutility si appresta a vendere il reparto auto, con Matra. Il titolo cresce del 3,86%.

Al di sopra del punto percentuale c’è Madrid, +1,11%; a seguire, Francoforte, +0,97% e un comparto automobilistico in luce, e Londra, +0,95%.
Più cauta Stoccolma, che segna un aumento dello 0,48%.