BORSE UE NEGATIVE, PESANO TLC, MEDIA E TECNOLOGICI

18 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Inizio di settimana all’insegna della debolezza per le Borse europee ad esclusione di Londra che al momento guadagna lo 0,32%.

Nella City inglese salgono British Telecom a +2,14%, Colt a +2,91%, Energis a +4,68% e Marconi a +2,19%. Non mancano pero’ i titoli in rosso: Cable & Wireless -4,09%, BSkyB -1,73% e Vodafone -0,65%.

Va peggio a Parigi dove il Cac cede lo 0,89%. In rosso Alcatel (-1,81%), France Telecom (-0,63%) e Stm (-0,39%). In crescita Total Fina Elf (+1,38%).

Francoforte perde lo 0,68%. In calo Deutsche Telekom (-1,59%), Siemens (-1,19%) e Lufthansa (-3,23%).

Tra le altre Piazze europee Madrid -0,84%, Amsterdam -0,99% e Zurigo -0,75%.